Skip to main content

2019 – BIOSCENCE GENOMICS
Premio Leonardo Startup
Bioscence Genomics – Founder Giuseppe Mucci

Bioscience Genomics s.r.l. è uno spin off accademico, partecipato da Bioscience Institute spa di San Marino e dall’Università Tor Vergata di Roma, nato con lo scopo di sequenziare il DNA fetale circolante, presente nel sangue delle gestanti, al fine di valutare l’esistenza di eventuali anomalie cromosomiche del feto. Successivamente, Bioscience Genomics ha sviluppato e brevettato l’algoritmo che individua la fase iniziale dello sviluppo dei tumori solidi che è caratterizzata dal progressivo accumulo di lesioni subite dal DNA che non vengono riparate dall’organismo (mutazioni somatiche).

L’accumulo di mutazioni, se progressivo, è indicatore della sopraggiunta inefficacia dell’organismo nel riparare i danni che il DNA subisce quotidianamente ed è rappresentativo della fase prodromica (quando la persona è sana e non ha sintomi) dello sviluppo dei tumori solidi. Il test si svolge mediante un semplice prelievo di sangue periferico da cui viene estratto e sequenziato il DNA libero circolante (frammenti di DNA presenti nel sangue) che è l’unica risorsa biologica in grado di fornire le informazioni sui danni acquisiti nel tempo dal DNA. Questo test, e il relativo algoritmo, sono stati validati con uno studio scientifico pubblicato dalla rivista Cell Death & Disease. Insieme alle mutazioni somatiche, Bioscience Genomics analizza anche le condizioni fisiopatologiche che ne favoriscono il progressivo accumulo e che è sono: infiammazione cronica, disbiosi intestinale e immuno deficienza.

Questo innovativo modello di lotta al tumore ha come obiettivo l’identificazione ed il trattamento delle condizioni DRIVERS della malattia al fine di ritardare od evitare lo sviluppo della stessa. I dati raccolti a seguito dell’esecuzione dei test, essendo longitudinali e multi-target/biomarker, vengono analizzati mediante l’intelligenza artificiale per lo sviluppo algoritmi predittivi ed nuovi prodotti chemopreventivi. Già presente nel mercato italiano e degli UAE, Bioscience Genomics ha pianificato una IPO nel 2022 al NASDAQ di New York al fine di finanziare lo sviluppo commerciale internazionale.

 

Fonte: comitatoleonardo.it

Condividi su:
Close Menu