CONOSCENZA

Una quotidiana ricerca meta-disciplinare e la trasposizione dei risultati delle ricerche scientifiche nei diversi settori di interesse hanno permesso a Bioscience Institute di acquisire un ampio bagaglio di conoscenza. Questo approccio fa venire meno quei pericolosi atteggiamenti di chiusura nei confronti dela ricerca meta-disciplinare che, a volte, restringono le prospettive dei gruppi di ricerca.

ETICA

Il settore di attività di Bioscience Institute è regolato da chiare leggi e linee guida internazionali, che variano da molto restrittive a molto tolleranti. Questa situazione fa sì che le singole aziende si debbano far carico della responsabilità dell'auto-controllo, garantendo il rispetto di principi etici anche quando non sono imposti per legge. In questo contesto Bioscience Institute pone l'etica e la conoscenza al cuore delle sue attività e aderisce agli standard di controllo di qualità più rigorosi.

SFIDA

La vision di Bioscience Institute è basata sull'idea che la chirurgia invasiva e la chimica possano essere in parte sostituite dalla biologia cellulare e dalla genomica. La scienza fa già uso delle cellule autologhe come agenti terapeutici e correttivi e la biologia si è già impossessata delle prime fette di un mercato che prima era appannaggio esclusivo della chimica. Per esempio, la correzione di difetti genetici rilevati durante lo sviluppo prenatale è oggi possibile grazie a vettori che possono porre rimedio al difetto, ripristinando la condizione genetica normale. Bioscience Institute crea piattaforme il cui scopo è fornire terapie cellulari e servizi genomici. La sua attenzione allo sviluppo della conoscenza in campo scientifico pone l'azienda nella posizione competitiva e vantaggiosa di leader del mercato delle terapie basate su cellule staminali da tessuto adiposo e della genomica.

Modello d'impresa

La rapida crescita di Bioscience Institute ha permesso di superare i concorrenti ed è lo specchio del suo impegno a offrire servizi di terapia cellulare e test genetici fortemente supportati da prove scientifiche di sicurezza ed efficacia. Ma anche il modello di gestione – un ibrido fra una fondazione e un'azienda tradizionale – ha contribuito al suo rapido sviluppo.
Nel corso degli anni, l'azienda ha reinvestito tutti i suoi profitti in attività di ricerca e sviluppo, mantenendo un basso profilo commerciale. In questo modo, Bioscience Institute è riuscita ad avviare importanti collaborazioni scientifiche con Università di livello che lavorano allo sviluppo di procedure e metodi innovativi basati sulle applicazioni cliniche di prodotti a base di cellule.